Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Referendum Costituzionale 29/03/2020 - Voto a Domicilio - Voto Assistito

Pubblicata il 21/02/2020

VOTO ASSISTITO
In occasione della prossima Tornata elettorale gli elettori con gravi infermità o con prognosi superiore ai 60 giorni, che necessitano di un accompagnatore, potranno richiedere di ricorrere al voto assistito, come spiegato nel manifesto sotto riportato.
Qualora l'infermità fosse permanente, potranno richiedere l'apposizione del timbro AVD, diritto al voto assistito permanente, direttamente sulla tessera elettorale, con il modulo sotto riportato.
Per la richiesta della certificazione sanitaria da allegare alla domanda vedasi la comunicazione della AAS5, relativa agli orari disponibili per il rilascio della documentazione.
VOTO A DOMICILIO
Gli elettori affetti da gravissima infermità o con prognosi superiore ai 60 giorni, o collegati ad apparecchiature elettromedicali, potranno invece presentare domanda di voto a domicilio, come spiegato nell'annuncio sotto riportato.
Per la richiesta della certificazione sanitaria da allegare alla domanda vedasi la medesima comunicazione della AAS5, relativa agli orari disponibili per il rilascio della documentazione.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato RICHIESTA di apposizione del codice “A.V.D.” sulla tessera elettorale.docx 27.02 KB
Allegato MANIFESTO per rendere nota la normativa sul voto a domicilio.pdf 150.45 KB
Allegato Modulo Richiesta VOTO A DOMICILIO.pdf 138.11 KB
Allegato nota AAS5 - orari ambulatori - REFERENDUM COSTITUZIONALE 29.03.2020.pdf 330.65 KB
Allegato MANIFESTO per elettori affetti da gravi infermità.pdf 153.84 KB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto